La rimprovero della Pellegrini ai moralisti del Guardian sulle donne per Rio

La rimprovero della Pellegrini ai moralisti del Guardian sulle donne per Rio

La insurrezione in quanto non c’ГЁ nel insolito pubblicitГ  televisiva di Kenzo

Stuoli di geniali, deliziosi misantropi, uomini e donne, imperversano per il corpo celeste. Artisti e artiste cosicchГ© nel culmine degli anni si rinchiudono in una stanza a comporre poesie divine. Misantropi amorosi, impauriti dall’umano e dal sovraumano, rifuggono i vizi quanto le bontГ . Entro costoro l’incorruttibile Alceste, creatore di moltissimi modi di volersi vizio volendosi abilmente e all’opposto, il asociale di MoliГЁre cosicchГ© ha in odio cialtroni, lecchini, “inventori d’inchini”, l’ardito, il vigliacco, “l’uomo austero e il melenso”, il centro guastato, esso forte e “chi ama tutto il gamma umano”. (más…)